Funny U.S. parte 2

Tutti fanno degli errori nella vita, e io più degli altri. Uno degli ultimi è stato trascurare il dottor Benjamin Carson nel mio pezzo intitolato “Funny U.S.”, dedicato alle stranezze o particolarità di alcuni candidati alle primarie dei partiti statunitensi. Questo breve elenco di dichiarazioni del candidato repubblicano serve a rimediare a questa imperdonabile dimenticanza:
“Se qualcuno si fosse sacrificato e si fosse gettato contro il killer che sparava, non sarebbero morti tutti. Quindi dico: ehi ragazzi, se capita, buttiamoci tutti contro il kalashnikov, qualcuno morirà, ma non tutti”. (il riferimento è alla recente strage nel college dell’Oregon).
 
“Se i cittadini tedeschi non fossero stati disarmati dal regime nazista, Adolf Hitler non avrebbe potuto compiere lo sterminio degli ebrei e l’Olocausto sarebbe stato di dimensioni molto ridotte”. Le armi lo ispirano proprio.
 
“Seguo l’Islam con attenzione e ho dovuto rassegnarmi al fatto che ogni musulmano è obbligato a seguire la sharia: la legge del taglio della mano e della lapidazione. E ho scoperto che no, la sharia è immutabile, oggi come mille anni fa. Questo è in contrasto con i diritti delle donne, dei bambini, dei gay e di tutte le persone libere. Qualcuno mi smentisca e io cambierò idea”. Questa era quasi scontata, dai.
 
“L’obamacare è la cosa peggiore successa all’America dai tempi della schiavitù”.
 
Insomma, Trump ha un concorrente, e non è più da solo a imbarazzare l’establishment del partito che fu di Abraham Lincoln. I sondaggi danno Carson al secondo posto, proprio dietro a Donald Trump. Entrambi sono dati in declino, ma conservano comunque un buon margine sugli altri candidati. Ancora deve emergere chi tra i repubblicani “seri” riuscirà a sorpassarli e a dare al partito un candidato presentabile per la corsa alla presidenza del prossimo anno.
Annunci

Autore: Luca Lottero

Laureato in Scienze Politiche all'Università di Genova, studio per diventare giornalista. Lettore accanito di libri e giornali di carta o digitali, seguo la politica senza farne questione di vita o di morte. Mi interesso anche di calcio e musica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...