“Il simpatizzante” è una cura per il pensiero bipolare dominante

Cosa posso dire di buono su “Il simpatizzante” di Viet Thang Nguyen (Neri Pozza Edizioni, 2016) che non sia già stato detto? Per BookReporter “non è soltanto un magistrale romanzo di spionaggio, ma un’opera che annuncia la nuova letteratura americana del XXI secolo”. Mica poco. I Vietnam Veterans of America, invece, l’hanno commentato così: “abbiamo atteso a lungo il grande romanzo sulla guerra del Vietnam, e ora eccolo è arrivato”. Ultimo particolare, il libro in questione ha vinto il Premio Pulitzer 2016 per la narrativa. A questo punto arrivo io, a dirvi che è un bel libro e vi consiglio di leggerlo. “Grazie tante” risponderete giustamente voi.

Continue reading ““Il simpatizzante” è una cura per il pensiero bipolare dominante”